Bertolt Brecht : “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”


Non mi piace pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventi perché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..

“ Non c’è niente di più profondo di ciò che appare in superficie “

Pino Ciampolillo


venerdì, settembre 24, 2010


Isola delle Femmine  passeggiata lunga m. 1.350 (centrimetro in più o in meno) percorso Via dei Villini via Vespucci per terminare alla rotatoria del PARCO URBANO
Il tempo necessario per ammirare ciò che la natura ci ha donato, l'uomo calpesta e i governanti MAFIOSI AFFARISTI LOBBISTI  SPECULATORI DI OGNI RISMA deturpano!

Peccato poteva essere una bella passeggiata panoramica, senza marciapiedi, strade fatiscenti assenza di verde, piena di immondizia, pericoli in agguato, assenza di qualsiasi punto di accoglienza.
E' Questo quello che VOI con tanto coraggio avete definito PARADISO?
VERGOGNATEVI!


Signor Professore Signor PAL a volte si può non vedere e scambiare fischi per fiaschi!

QUESTO può essere copmprensibile per VOI, ma il Pennuto Rosso ambientalista a convenienza è cieco anche LUI?
 
E la Presidentessa della Commissione Ambiente cosa vede?  NULLA! Forse perchè in vacanza?



Via dei Villini





Sede della Polizia Municipale




Via Vespucci

Marciapiedio inesistenti


Muretti rifatti di recentissssimo



Riserva Marina Capo Gallo-Isola delle Femmine


La Torre in terra



Continuano a non esserci marciapiedi

La Piazza della PISCINA naturale (quando piove)



La cura del verde

Strade piene di avvallamenti

Rete elettrica pericolo PUBBLICO


Fili elettrici in mostra


Isola delle Femmine 




Le strade pericolose



La seconda Piazzuola che si trasforma in PISCINA a causa della pioggia



E qui abbiamo i martciapiedi SI impraticabili



Le strade continuano ad essere dissestate

Marciapiedi in attesa di pavimentazione




Continua ad essere in attesa di pavimentazione i marciapiedi

Con questo degrado non vi è un degrado del patrimonio immobiliare?


Continuiamo a trovare strade dissestate Professo, ma che può fare Lei?


Siamo quasi alla fine della nostra passeggiata e cosa troviamo?
MUNNEZZA


Cosa si cela dietro la munnezza?

Cosa SPUTANO quelle due ciminiere?

Finalmente alla fine della passeggiata mi posso riposare!

Turismo Mare  Lavoro Salute







I giardini di Isola delle Femmine

Non vi era la cubatura necessaria per costruire: Hanno spostato il PARCO URBANO della Via torre


Per favore non chiedete il costo per la realizzazione di questo angolo di PARADISO!

Isola delle Femmine il  paese dei Chiochi delle Pedane delle Piattaforme (ex solarium)


I fili elettrici visili ad occhio nudo dai balconi delle case dei pescatori

Finalmente la passeggiata è terminata
non è stato proprio un
PARADISO?



Nessun commento: